GastroSuisse: «Ben informati – meglio integrati»

Ben informati – meglio integrati» è il titolo dell'offensiva formativa con cui Gastrosuisse potenzia il proprio contributo alla buona integrazione dei collaboratori stranieri.

Blumenfeldstrasse 20
8046 Zürich
0848 377 111

«Ben informati – meglio integrati» è il titolo della nuova offensiva formativa di GastroSuisse, con cui la Federazione svizzera dell’industria alberghiera e della ristorazione potenzia ulteriormente il proprio importante contributo alla buona integrazione dei collaboratori stranieri. Dal 2013 i temi dell’integrazione e della comunicazione interculturale sono trattati nella Formazione d’esercente GastroSuisse G1.

«L’integrazione dei collaboratori stranieri non è un tema nuovo nel settore alberghiero. Per tradizione questo settore fa affidamento su lavoratori provenienti dall’estero, che costituiscono circa il 40 per cento dei collaboratori», spiega Klaus Künzli, presidente di GastroSuisse. Pertanto è importante che i futuri dirigenti imparino a lavorare con collaboratori di altri Paesi e culture.

Già da molto tempo i temi dell’integrazione e della comunicazione interculturale sono un elemento fisso del programma formativo del livello G2 della Formazione d’esercenti albergatori di GastroSuisse, che prepara all’esame professionale federale. Ogni anno 80–100 dirigenti completano questo livello, in cui le questioni dell’integrazione sono trattate in modo ancora più approfondito.

Dal 2013, però, i temi dell’integrazione e dello scambio interculturale sono affrontati già a livello G1, in modo da potenziarne ulteriormente l’effetto. Ogni anno questo primo livello è completato da circa 1000 dirigenti in tutto il Paese.

Con il progetto «Ben informati – meglio integrati» GastroSuisse intende tra l’altro informare i futuri esercenti sui servizi specializzati cui possono rivolgersi con le loro domande. La Federazione desidera incoraggiarli a contribuire attivamente affinché i loro dipendenti stranieri si possano ambientare bene sul posto di lavoro e nella vita quotidiana. Una buona integrazione costituisce infatti la base per un team soddisfatto e quindi anche per ospiti soddisfatti.

GastroSuisse è la Federazione svizzera dell’industria alberghiera e della ristorazione. Oltre 20 000 soci (circa 3000 alberghi), organizzati in 26 associazioni cantonali e quattro gruppi di lavoro, aderiscono alla più grande federazione dei datori di lavoro del settore ricettivo. L’industria alberghiera e della ristorazione svizzera, con oltre 200 000 lavoratori e quasi 27 000 aziende, costituisce un settore centrale dell’economia.

Interessati? Contattate i responsabili del progetto!

Campi obbligatori