Unione svizzera delle arti e mestieri: Campagna d’informazione

Con la campagna d’informazione «Integrarsi e svilupparsi attraverso il lavoro», l’Unione svizzera delle arti e mestieri (usam) intende contribuire al successo dell’integrazione dei lavoratori stranieri.

Unione svizzera delle arti e mestieri

Molti stranieri imparano a conoscere più da vicino la Svizzera sul posto di lavoro. La maggior parte dei giovani di seconda generazione inizia la propria vita professionale in una piccola o media impresa. Pertanto le PMI svolgono un ruolo particolare nel processo d’integrazione, che adempiono con successo. L’usam intende spronarle a continuare su questa strada e incoraggiare altre aziende a seguirle.

Il promemoria « Integrarsi e svilupparsi attraverso il lavoro (pdf, 537 KB) » spiega in modo sintetico perché è importante che i datori di lavoro promuovano l’integrazione dei dipendenti stranieri, le strategia adottate a tal fine e le fonti disponibili per reperire informazioni e idee. Nel novembre 2012, attraverso i suoi diversi canali, l’usam ha distribuito l’opuscolo alle unioni associate e a 150 000 PMI in tutto il Paese.

Da molto tempo l’usam collabora con servizi statali e scuole per facilitare ai giovani l’ingresso nella vita professionale. In futuro desidera informare in modo mirato la popolazione straniera sul sistema di formazione professionale. Poiché questo intento può riuscire al meglio solo partendo dalla base, l’usam intende impegnarsi per intensificare i contatti tra i suoi membri e i servizi statali per l’integrazione.

Le nostre PMI fanno in parte affidamento sui lavoratori stranieri e conoscono il loro valore. Sono anche consapevoli del fatto che non solo i loro collaboratori, ma anche loro stesse traggono vantaggio da un’integrazione riuscita: buone conoscenze linguistiche facilitano i processi aziendali e collaboratori ben assistiti rimangono leali. Quanto più le PMI sono informate sulle possibilità a loro disposizione per sostenere l’integrazione tanto più a portata di mano è il successo. Con la campagna «Integrarsi e svilupparsi attraverso il lavoro» l’usam intende contribuire alla riuscita degli sforzi delle PMI.

Per ulteriori informazioni:
Hans Ulrich Bigler, direttore usam, 079 285 47 09
Christine Davatz, reponsabile per la formazione usam, 079 409 47 74

Interessati? Contattate i responsabili del progetto!

Campi obbligatori